Costarelli's Story


La piazza Duomo era il salotto di Acireale, luogo dei discorsi, un posto tranquillo dove ritrovarsi e chiaccherare. 
Qui esisteva la rinomata dolceria Costarelli con la parata dei tavolini in ferro battuto coperti da lastre di marmo posti sulla strada fatta di basole di pietra lavica. 

Il proprietario era don Giacomo Costarelli e sua moglie donna Santa. Il Costarelli e' stato ad Acireale una scuola con i suoi maestri pasticcieri.


Il locale era frequentatissimo e conosciuto in tutta la Sicilia per la qualità dei prodotti.

Nota e apprezzata la lavorazione della pasta di mandorla, i dolci tipici siciliani e le granite. 
Fra i gelati titpici del Costarelli ricordiamo il Coccode' e la Canasta, mentre fra gli aperitivi: l'Alexander e il Manhattan.

Dal 2017 la tradizione della Pasticceria Costarelli viene portata avanti dalla famiglia Ariosto, a cui va dato il merito di aver riconsegnato alla citta di Acireale un punto di riferimento storico. aaaaa